Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

Gilera 150 Super Sport del 1956
(1 Online) (1) Ospite
Area adibita ai restauri effettuati dai soci corredati di foto
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Gilera 150 Super Sport del 1956

Gilera 150 Super Sport del 1956 6 Anni, 8 Mesi fa #149

  • IGNACIO
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
La moto che ho restaurato e della quale vi mostrerò alcune foto è appartenuta nientemeno che al concessionario Gilera per la provincia di Cuneo, già corridore motociclistico dell'epoca e quindi egli stesso costruttore di moto........
CHIANALE Francesco.....


... p.s.:- avete notato che c'è anche il rivenditore Gilera dell'epoca di Messina...

La moto l'ho acquistata due anni addietro da un appassionato della Basilicata, Michele...

questo lo stato iniziale della moto quando l'ho portata a casa.......

da notare la scritta "CHIANALE" sulle cassettine laterali e sulla targhetta rossa sul parafango......






Chiedo scusa per la qualità delle immagini ma non sono riuscito a fare di meglio...

Premetto che io sono un dilettante autodidatta in questo campo ed ho cercato di fare tutto da solo.... per quello che mi era possibile.......

Dopo aver tentato di apprendere le caratteristiche del mezzo, cercando informazioni e documentazione a destra e a manca sullo specifico modello di Gilera, ho iniziato la ricerca dei pezzi mancanti o da sostituire, frequentando il mercatino di Agira (EN) ed i siti di vendite online, dove ho trovato quello che cervavo..... ovviamente pagando soldini.....

Solo a questo punto, dopo un promemoria su come procedere ho iniziato a smontare il tutto catalogando i vari pezzi da sostitire, pulire, sistemare, cromare e quant'altro........

questo uno dei bolli d'epoca rinvenuti all'interno del portabollo.... bruciato dal sole...


la moto durante lo smontaggio.....
come si può notare c'era molta sporcizia e la stessa non era messa tanto bene da poter giustificare un restauro conservativo..............


questo l'interno del motore lato dinamo - frizione..... anche qui si nota la presenza di rugine e sporcizia varia.....


qui si può notare già una differenza funzionale tra questo motore e i fratelli degli anni precedenti...........
si nota infatti sulla testa un nuovo condotto che la Gilera ha inserito sul coperchio delle punterie per incanalare meglio l'olio che sale dalla canna del prigioniero verso le articolazioni dei bilancieri......


queste le punterie.......


e questo il pistone un po malconcio.......


la testa, il cilindro e altri pezzi da inviare in rettificare.......


Ora passiamo al telaio e ai vari pezzi che sono stati sabbiati completamente da un professionista del luogo e quindi da me sono stati trattati stuccati e verniciati con una prima mano di primer e fondo per poi passare alla verniciatura anche in questo caso fatta da me in maniera un po artigianale.....

il telaio ed i vari pezzi della moto completamente nudi dopo la sabbiatura........


qui dopo una spruzzata di fondo epossidico prima della verniciatura finale.......


e qui dopo la prima verniciatura............


questo è il serbatoio finito.........
devo confessare che il filetto bianco non l'ho fatto io..... ma è stato disegnato da una ragazza, molto brava in fatto di pittura, che lo ha tirato rigorosamente a mano libera....


qui i vari pezzi già di ritorno dall'officina del cromatore..... devo dire che hanno fatto un buon lavoro....


Per quanto riguarda la parte elettrica anche qui ho dovuto faticare non poco per rifare l'impianto elettrico e ricostruire parte del devio luci che era messo molto male......



Passiamo adesso alla parte meccanica........

il motore non era messo poi tanto male.... tuttavia ho portato in rettifica il cilindro che mi è stato alesato fino a 61,4....
ho montato quindi un pistone "Asso" nuovo di zecca.......





qui si può notare una delle differenze sostanziali tra il motore della Super Sport e quello della Sport....


in quest'altra la particolarità delle aste dei bilancieri che sulla Super Sport sono in alluminio a differenze delle Sport che le hanno in ferro


e qui una bella immagine del carburatore da 20 della Dell'Orto......
brunito come era in origine..... mediante brunitura a freddo.......


Insomma...... per farla breve.......
dopo tanto lavori di meccanica, sostituzione pezzi, pulizia, lucidatura, ecc....
nonchè carteggiatura, verniciatura, brunitura di ogni singola vite, rifinitura e quant'altro.......
e un bel po' di soldini spesi..................
questo è il risultato finale.........





Adesso la moto è perfettamente funzionante, essendo stata radiata d'Ufficio, ho dovuto avviare l'iscrizione all' FMI per ottenere il Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica per poi poter completare l'iscrizione al PRA e renderla di nuovo circolante.

Spero che quanto sopra possa essere di aiuto e di sprone ad altri utenti che si avvicinano al mondo delle Moto d'Epoca...........

Vogliamo vedere questo Forum pieno di altre esperienze simili.......
Ultima modifica: 6 Anni, 8 Mesi fa Da IGNACIO.

Re: Gilera 150 Super Sport del 1956 6 Anni, 8 Mesi fa #150

  • Pippo60
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 147
  • Karma: 0
Ora inserisci qualche immagine della moto restaurata.
Se vai in modalità modifica ti permette di aggiungere ulteriori foto al post precedente.
Ringraziano per il messaggio: IGNACIO
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.28 secondi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk