Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

Montaggio navigatore su BMW GS
(1 Online) (1) Ospite
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Montaggio navigatore su BMW GS

Montaggio navigatore su BMW GS 3 Anni, 10 Mesi fa #223

  • Pippo60
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 147
  • Karma: 0
Ho acquistato un navigatore della interphone per la mia GS 1200 ADV.
Per il montaggio della staffa di supporto nessun problema in quanto con la dotazione a corredo si riesce ad inserirlo comodamente nei tubi del telaietto che sostiene il parabrezza.
Il collegamento elettrico invece risulta più problematico, scartata l'opzione di collegarlo diretto alla batteria sono andato alla ricerca del connettore apposito che è posto proprio sopra il radiatore sotto il faro.
Volendo fare le cose per bene mi sono recato in BMW per acquistare l'apposito spinotto, chiaramente era disponibile su ordinazione. Trascorsi un paio di giorni ritiro lo spinotto, ma con mia grande sorpresa mi accorgo che non va bene, (in pratica è lo stesso di quello montato sulla moto) ritorno in concessionaria e lamento l'inconveniente, il commesso ammette l'errore e mi chiede se voglio ritornare lo spinotto, ma a me è venuta un idea per cui ordino lo spinotto esatto e tengo questo.
Dopo alcuni giorni avuti in mano i due spinotti procedo al montaggio.

20150409_104956_2015-04-09-2.jpg


Vi allego i codici BMW in caso vogliate ordinarli. Lo spinotto che serve ha il codice 83 30 0 413 585, l'altro codice è per lo spinotto uguale a quello montato sulla moto.
Come dicevo mi piace fare le cose per bene, così mi procuro della guaina termo restringente e inserisco i cavetti dei due spinotti.
20150409_104922.jpg

Poi provvedo a collegarli insieme a due a due, cioè il filo siglato 01 (che è il negativo) con il corrispondente, così per il filo siglato 03 (che è il positivo)

20150409_105427.jpg

I fili marchiati 02 non servono a chi non installa un navigatore BMW e quindi li elimino.
A questo punto collego il cavo rosso della staffa ai fili 03 ed il negativo ai fili 01.
20150409_105922.jpg

Nel mio caso ho derivato un ulteriore cavetto che userò per una presa 12V a cruscotto.

20150409_112839.jpg


Provvisto di saldatore stagno e nastro effettuo la saldatura del primo gruppo di fili che poi nastro per bene. Passo all'altro gruppo e poi nastro il tutto.
20150409_114419.jpg

Completato l'isolamento faccio scorrere la guaina termo restringente, la riscaldo con un phon e questo è il risultato finale.
Il cavetto in più è stato utilizzato per avere sempre a disposizione un connettore libero per eventuali utilizzi futuri, ma se pensate che non vi serva potete farne a meno.
Allegati:
Ultima modifica: 3 Anni, 10 Mesi fa Da Pippo60.
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.28 secondi