Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Cavi per moto

Cavi per moto 8 Anni, 5 Mesi fa #15

  • Pippo60
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 147
  • Karma: 0
Spesso chi si occupa di restauro di moto si trova di fronte alla difficoltà di reperire i cavi, frizione, accelleratore, freni, ricambi che spesso sono introvabili oppure hanno costi esorbitanti.
Con questo topic vi voglio illustrare come sia possibile con poca spesa e tanta buona volontà. costruirsi dei cavi "su misura" per la moto che si sta restaurando.
Per prima cosa dobbiamo procurarci le guaine i cavi ed i terminali della sezione adeguata, possiamo reperirli facilmente in un buon negozio di ricambi comprando la guaina al metraggio
guaineecavi.jpg

Altro materiale indispensabile è un saldatore "a mazza" (di quello usato dagli idraulici per stagnare gli scarichi dello stagno a bacchette e della pasta salda

Lostagno.jpg

Adesso per iniziare ci servono i serrafilo. Ne esistono diversi tipi a seconda degli usi sceglieremo quelli che si adattano alle nostre esigenze

Serrafilo.jpg


Abbiamo ora tutto l'occorrente per iniziare:
Cominceremo tagliando la guaina della misura esatta (aiutiamoci se possibile con dei disegni sul passaggio dei cavi)
Inseriamo i terminali nella guaina ed il cavetto di acciaio tagliandolo per adesso abbondante rispetto alla misura reale.
Inseriamo il cavetto nel nostro serrafilo avendo cura di aprire le anime che lo compongono

Testafilo.jpg

Adesso possiamo passare alla stagnatura del cavetto (preventivamente cosparso di pasta salda) utilizzando il saldatore e lo stagno.
Se abbiamo fatto un buon lavoro il risultato dovrebbe essere simile a questo:

Testasaldata.jpg

Passiamo adesso alla parte più delicata, il taglio a misura del cavetto di acciaio.
Per evitare errori conviene avvitare tutti i registri di regolazione e misurare la quantità di cavetto occorrente dalla guaina in condizione libera dell'azionamento da comandare.
Intendo dire che se devo azionare il freno calcolerò la corsa della leva prima dell'azione frenante sui ceppi.
Fatto ciò si passa alla stagnatura del serrafilo come fatto per l'altro capo ed ecco pronto un bel cavo "a misura" per la nostra amata moto.
Ultima modifica: 8 Anni, 5 Mesi fa Da Pippo60.

Re: Cavi per moto 8 Anni, 5 Mesi fa #27

  • Americano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
Ma con la sola saldatura sarà sufficiente a sopportare la sollecitazione alle forze? Molti costruttori pinzano i terminali e non saldano. Quale conviene?
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.25 secondi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk